Acquistare una vettura con la legge 104

I soggetti che possono usufruire dell’acquisto auto legge 104 sono i disabili con grave handicap e disabili con ridotte capacità motorie. Con tale legge i soggetti interessati possono ottenere agevolazioni e sgravi fiscali: detrazioni irpef, spese sostenute per la manutenzione e l’esenzione del bollo della vettura acquistata. Questa agevolazione è estesa anche ai familiari nel caso in cui tale acquisto possa garantire l’autonomia e l’integrazione alla vita sociale dei soggetti.

Per usufruire dell’acquisto auto con legge 104 è necessario recarsi alla Asl e chiedere un verbale alla Commissione che certifichi l’handicap del soggetto. Questo viene rilasciato se il beneficiario con il suo handicap, e in base all’età, vede ridotta la propria autonomia personale oppure se l’handicap deriva da gravi patologie che vedono limitata la capacità motoria (anche adattamento del veicolo alle capacità motorie del soggetto interessato. Es. amputazioni).

L’acquisto ovviamente dovrà essere finalizzato unicamente (o quasi) a beneficio del disabile. L’utilizzo da parte dei familiari per fini personali deve essere quindi ridotto.

I soggetti possono inoltre usufruire della totale esenzione dal pagamento del bollo (veicoli con cilindrata fino a 2.0 litri per le auto a benzina e fino a 2.8 litri per quelle a gasolio). Se il disabile possiede più di un’auto, l’esenzione può essere richiesta solo per un veicolo. 

Con la legge 104 i disabili hanno diritto a: detrazione sull’Irpef del 19% e agevolazione Iva al 4%. Tali detrazioni possono essere richieste per un solo veicolo e ad intervalli di 4 anni. Ovviamente tali agevolazioni spettano in egual modo al familiare che ha a suo carico il soggetto portatore di handicap.

Secondo la legge 104 art. 3 comma 3, i soggetti che possono usufruire delle agevolazioni e detrazioni della legge 104 sono:

  • Non vedenti;
  • Sordi;
  • Disabili con handicap psichico o mentale titolari d’indennità di accompagnamento;
  • Disabili con grave limitazione della capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazioni;
  • Soggetti disabili con ridotte o impedite capacità motorie.

Come specificato dall’Agenzia delle Entrate, i disabili facenti parte dei punti 3 e 4 sono coloro che rientrano nella categoria di soggetti nominata nell’articolo 3, comma 3 della Legge 104/92, ovvero soggetti con handicap grave.

Viene inoltre specificato che rientrano nell’agevolazione acquisto auto con legge 104 le seguenti vetture:

  • automobili destinate al trasporto di persone, aventi al massimo nove posti, compreso quello del conducente;
  • autoveicoli per il trasporto promiscuo, ovvero veicoli aventi una massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 tonnellate, o a 4,5 tonnellate se a trazione elettrica o a batteria, destinati al trasporto di cose o di persone e capaci di contenere al massimo nove posti, compreso quello del conducente;
  • autoveicoli specifici, ovvero veicoli destinati al trasporto di determinate cose o di persone per trasporti in particolari condizioni, caratterizzati dall’essere muniti permanentemente di speciali attrezzature relative a tale scopo;
  • autocaravan, cioè veicoli aventi una speciale carrozzeria ed attrezzati permanentemente per essere adibiti al trasporto e all’alloggio di 7 persone al massimo, compreso il conducente. (Per gli autocaravan è possibile usufruire soltanto della detrazione Irpef del 19%).

Queste devono avere specificatamente le seguenti motorizzazioni:

  • Benzina: cilindrata fino a 2.000 centimetri cubici;
  • Diesel: cilindrata fino a 2.800 centimetri cubici.

Ancora, le agevolazioni legge 104 art.3 comma 3 acquisto auto si applicano:

  • alle motocarrozzette, ovvero veicoli a tre ruote destinati al trasporto di persone, capaci di contenere al massimo 4 posti, compreso quello del conducente, ed equipaggiati di idonea carrozzeria;
  • ai motoveicoli per trasporto promiscuo dotati di tre ruote e destinati al trasporto di persone e cose, capaci di contenere al massimo quattro posti, compreso quello del conducente,
  • ai motoveicoli per trasporti specifici, ovvero i veicoli a tre ruote destinati al trasporto di determinate cose o di persone in particolari condizioni e caratterizzati dall’essere muniti permanentemente di speciali attrezzature relative a tale scopo.

Trova la tua prossima auto usata o km zero con i concessionari Carpoint Partner

Attraverso i concessionari del network Carpoint Partner è possibile scegliere tra numerose vetture usate e km zero controllate e certificate. Le vetture proposte dai Partner vengono selezionate attraverso un attento processo finalizzato a scegliere auto con pochi chilometri e senza alcun difetto meccanico o di carrozzeria. Ciascuna vettuta viene controllata da tecnici specializzati che ne garantiscono l’affidabilità e l’efficienza con l’obiettivo di offrire ai clienti un prodotto che duri nel tempo.

I Nostri Carpoint Partner sono in grado di fornirti consulenza sulla Vettura ibrida usata più adatta a te recandoti presso le sedi di Cesena, Rimini, Città di Castello, Spoleto, Lanciano, Roma, Velletri, Albano Laziale, Bari, Corigliano Calabro, Catanzaro, Lamezia Terme, Cagliari, Iglesias ed Oristano oppure chiamaci o compila il modulo sotto e ti richiameremo noi.

SCEGLI IL TUO CARPOINT PARTNER >

L'interessato, letta l’Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679, presta il consenso per le finalità sotto riportate: